Conferenza Stampa Pokemon GO

Conferenza Stampa Pokemon GO

Pokemon GO è stato annunciato il 10 settembre 2015 e di seguito vi proponiamo la traduzione della conferenza stampa.

Conferenza Stampa 10 Settembre 2015 su Pokemon GO

Tsunekazu Ishihara, Presidente e CEO, The Pokémon Company

John Hanke, Fondatore, Niantic, Inc.

Junichi Masuda, direttore del gioco, GAME FREAK inc.

Shigeru Miyamoto, Senior Director Managing, Nintendo Co., Ltd.

Mr. Ishihara: Grazie per il tempo dedicato dai vostri impegni di venire qui. Oggi, vorrei annunciare un nuovo progetto Pokémon.

Non abbiamo davvero fatto questo tipo di conferenza stampa ufficiale prima, ma per questo progetto in particolare, ho voluto parlare a tutti voi a riguardo direttamente.

A dire il vero, ho lavorato su questo progetto per circa due anni insieme a Nintendo Iwata, e ho davvero sperato che potremmo fare l’annuncio insieme. Quel desiderio è parte del motivo per cui ho deciso di tenere questa conferenza oggi.

Ora, vorrei rivelare ciò che questo nuovo progetto è.

In primo luogo, si prega di dare un’occhiata a questo video. [Vedi sopra.]

Cosa ne pensi?

Come si potrebbe dire dal video, il nostro nuovo progetto è un gioco di Pokémon su smartphone. L’abbiamo chiamata POKEMON GO. Un nuovo gruppo è stato formato in modo da creare Pokémon GO. Lo sviluppo di questo progetto sarà gestito da Niantic Labs che ha avuto inizio come un avvio interna a Google. Come recentemente annunciato, Niantic Labs solo è diventata una società indipendente denominata Niantic, Inc. The Pokémon Company agirà come un partner con Niantic, Inc. di andare avanti con la creazione di Pokémon GO.

Non solo, ma ancora una società-Nintendo-ci ha anche aderito come partner in questo progetto.

Così oggi, vorrei parlare di questo progetto che Niantic, Inc., Nintendo e The Pokémon Company stanno lavorando.

In primo luogo, vorrei innanzi tutto spiegare come un tale progetto è cominciato, in primo luogo.

Molti di voi già sanno, ma con i giochi Pokémon, i giocatori possono usare i Pokémon hanno catturato nel gioco agli scambi o battaglia con i loro amici della vita reale. Poche settimane fa a Boston, abbiamo tenuto i Campionati del Mondo Pokémon, in cui il numero uno i giocatori sia del videogioco e gioco di carte collezionabili sono determinati. Come è stato dimostrato lì, il Pokémon che esistono all’interno del gioco fungono da catalizzatori per la comunicazione vera vita e di interazione sociale con i giocatori di tutto il mondo.

Inoltre, i giochi Pokémon hanno sempre utilizzato località del mondo reale come le regioni Hokkaido e Kanto del Giappone, così come New York e Parigi come ispirazione per le impostazioni in cui le avventure del gioco si svolgono. Il mondo dei Pokémon in cui le avventure del giocatore si svolgono è molto simile al nostro mondo. Questo mondo alternativo viene creato in un modo che è molto facile immaginarli, cercando in una mappa di vita reale.

Ed è sempre stato il nostro obiettivo per le azioni del giocatore, come la ricerca o la negoziazione Pokémon, per favorire la socializzazione attraverso sia il mondo virtuale e il mondo reale, al fine di arricchire ulteriormente sia.

E, qualche tempo fa, quando stavo lavorando su concetti per il futuro del Pokémon, un certo individuo ha introdotto un gioco per me che era appena uscito di beta test. E ‘stato chiamato Grado.

Ingress è stato molto impressionante per me e mi sono ritrovato davvero entrare nel gioco. Ho anche sentito che ha condiviso una filosofia comune con i Pokémon e che con lo sviluppatore, Niantic, potremmo creare un nuovo tipo di gioco di Pokémon.

Vorrei introdurre la persona che per prima ha mostrato ingresso a me. Quella persona è Mr. John Hanke, CEO di Niantic.

Signor Hanke: Grazie per averci permesso di essere parte di questo. Ciao, mi chiamo John Hanke, e io sono il fondatore di Niantic Labs.

Sono incredibilmente felice di essere qui oggi con Ishihara-san e il Pokémon Company per parlare di questo nuovo prodotto. Nei miei primi incontri con il signor Ishihara Ero così felice che ha iniziato a suonare ingresso e in realtà è diventato un alto livello Ingress agente molto rapidamente. Ho scoperto che avevamo una visione comune per la costruzione di un nuovo tipo di gioco di Pokémon. E ‘stato molto chiaro per me che il signor Ishihara amava i giochi e che era molto aperto a esplorare nuove idee.

Abbiamo fondato Niantic, in Google, di nuovo nel 2010, con l’obiettivo di incoraggiare le persone a unirsi per esplorare il mondo esterno in un modo divertente, sociale e magari imparare qualcosa circa la loro comunità nel processo.

Il nostro primo gioco, Grado, ha riunito a milioni di persone in tutto il mondo in un gioco dove una passeggiata nel parco o una gita al lavoro possono diventare parte di un epico scontro Sci-Fi per le sorti dell’umanità.

In ingresso, posti come luoghi storici, monumenti, statue, anche le imprese locali, si trasformano in “portali” da un altro universo che i giocatori combattono per il controllo.

Ma la parte davvero emozionante del gioco è l’aspetto sociale del mondo reale di esso. I giocatori si incontrano nel mondo reale di giocare insieme, di andare avanti avventure insieme e, una volta al mese, nelle città di tutto il mondo, che si riuniscono per eventi di massa che combinano esplorazione urbana, gameplay, e il lavoro di squadra in un festival simile atmosfera. E ‘meraviglioso vedere giocatori formano nuove amicizie-volte anche romanzi-matrimoni, e quest’anno abbiamo visto i nostri primi bambini nati da coppie che si sono incontrati a giocare Grado.

Oggi, quella visione per un nuovo tipo di gameplay sta prendendo un enorme passo avanti. Stiamo lavorando a stretto contatto con The Pokémon Company e Nintendo per portare le parti migliori di ingresso e Pokémon insieme per creare un nuovo stile tutto Pokémon gioco.

Come ho già detto, questa era una visione condivisa dal Sig Ishihara ed era anche una visione molto importante del defunto signor Iwata. Era il nostro obiettivo collettivo che questo sia un sano, divertente gioco che le famiglie possono divertirsi insieme. Sarebbe una scusa per andare fuori, prendere il fresco, e magari scoprire nuovi luoghi insieme.

Per la prima volta, con questo gioco, Pokémon stanno andando a vagare liberamente nel mondo reale. Pokémon GO permetterà ai giocatori di catturare i Pokémon che abitano parchi, zone commerciali, marciapiedi, e la campagna in luoghi di tutto il mondo. Immaginate la scoperta di un Squirtle nascosto lungo il lungomare di San Francisco, o un Bulbasaur alla stazione di Shinjuku, o anche Pikachu, nascondendosi dalla Torre Eiffel. Io personalmente amo esplorare nuovi luoghi e io non vedo l’ora di giocare a questo gioco.

Abbiamo alcuni grandi collaboratori di questo progetto. E ‘il mio piacere di presentare una leggenda gioco. Siamo entusiasti di lavorare con lui. Lui è uno dei creatori originali del Pokémon. Si prega di dare un caloroso benvenuto a … Masuda-san.

Il signor Masuda: Grazie, John! Sono Junichi Masuda da Game Freak, dove lavoro come regista gioco.

Ho entrato in questo progetto per aiutare con l’impostazione, game design, e musica. Il giorno è finalmente arrivato per i Pokémon a fare la loro apparizione sulla Terra! Pokémon vivono in tutti i tipi di luoghi in tutto il mondo. I giocatori potranno cercare per loro, li cattura con Poké Ball e usarli per combattere l’un l’altro. Stiamo facendo un gioco che ha approfondito nella sua semplicità, e spero che sarà un gioco che è divertente per i giocatori di una vasta gamma di età. Nella mia mente, Pokémon sono creature misteriose che non sono come gli animali domestici, ma sono più vicini agli esseri umani e possono essere i nostri amici. Che tipo di poteri potrebbero questi Pokémon avere? Dove avrebbero vissuto? Sono al lavoro al fianco di Niantic per mettere in evidenza le possibilità non sfruttate di Pokémon, e per fare ciò, non siamo noi stessi a rispettare la limitazione alle convenzioni tradizionali del Pokémon.

Naturalmente, allo stesso tempo, sto pensando anche su modi in cui questo progetto potrebbe collegarsi con il successivo ingresso nelle principali giochi della serie Pokémon. 2016 segna il 20 ° anno da quando Pokémon è nato. Sta andando essere un anno molto significativo per me, e sono davvero entusiasta di essere in grado di partecipare a questo progetto. Spero che tutti sarà anche eccitati per Pokémon GO.

Signor Hanke: Grazie, Masuda-san. Penso che si può vedere che abbiamo una squadra spettacolare e vi posso assicurare che stiamo già lavorando molto, molto difficile fare un incredibile, nuovo di zecca esperienza Pokémon.

Mr. Ishihara: John, il signor Masuda, grazie tanto. Non vedo l’ora di giocare.

Ho detto all’inizio che avevo lavorato con il signor Iwata, e Nintendo è anche profondamente coinvolto in questo progetto.

Ci potrebbe essere stato un suggerimento circa il loro coinvolgimento nel video che hai appena visto. Mi piacerebbe parlare con te un po ‘di più di questo.

In questi giorni, penso che ci sono un sacco di persone che sono sempre alla ricerca giù i loro telefoni e non si presta attenzione ai loro dintorni. Mi auguro che i Pokémon GO sarà goduto da giocatori attraverso una vasta gamma di età. Accanto a Nintendo, abbiamo sviluppato un dispositivo che permette ai giocatori di interagire con il gioco senza bisogno costantemente a fissare lo schermo del proprio smartphone. Questo è quello che stiamo chiamando Pokémon Go Plus. Pokémon GO Plus utilizza i LED e le vibrazioni a lampeggiare per avvisare il giocatore di in-game eventi, come ad esempio la comparsa di un vicino Pikachu, per esempio. Esso utilizza Bluetooth per l’accoppiamento con un dispositivo iPhone o Android. Trasmette i dati avanti e indietro, e premendo il pulsante al centro, alcune azioni semplici, come il lancio di una Poké Ball, possono essere eseguite.

Abbiamo mantenuto la funzionalità ad un minimo per mantenere semplice il dispositivo. Non c’è nessuna schermata o la voce guida. Può lampeggiare in una varietà di colori e vibrare.

E ‘difficile comunicare come funziona la vibrazione con le parole, ma per tutti i presenti oggi, penso che si può ottenere una buona idea da come i vostri smartphone funzionano in modalità silenziosa.

Il punto principale di Pokémon Go Plus è quello di far naturalmente giocatori sanno che qualcosa sta accadendo. La ragione è che vogliamo che i giocatori non solo di guardare i loro telefoni o Pokémon Go Plus, ma anche concentrarsi sulla loro ambiente nel mondo reale.

Naturalmente, i Pokémon GO può essere goduto anche senza Pokémon Go Plus, ma penso che sarà sicuramente un gadget must-have per i giocatori che vogliono davvero la comodità e la capacità di gioco di ruolo.

In realtà ho invitato un ospite di oggi per dirvi un po ‘di più su Pokémon Go Plus.

Diamo il benvenuto Miyamoto di Nintendo.

Miyamoto-san: Grazie per l’introduzione. Sono Miyamoto di Nintendo. Mario Maker appena uscito, quindi sono qui oggi per dirvi tutto su di esso!

Scherzi a parte (ride), io in realtà venuto qui oggi per parlarvi di ciò che il signor Iwata e Mr. Ishihara avevano lavorato.

Il signor Masuda da Game Freak appena accennato poco fa, ma l’anno prossimo saranno passati 20 anni da quando Pokémon Rosso e Pokémon Verde, che ho prodotto insieme a Mr. Ishihara, è stato rilasciato. Siamo sicuri conosciamo da molto tempo!

Rispetto a Mario, ho sentito che i Pokémon era un rookie, ma che non è più il caso, è davvero cresciuto ora.

Mr. Ishihara: Con Mario ora con i suoi 30 anni, e Pokémon per entrare il suo 20 ° anniversario, non credo che si possa mai raggiungere!

Miyamoto: Il video ha giocato all’inizio veramente mi ha ricordato il progetto Pokémon Snap che ho lavorato con il signor Iwata. Questa volta, invece di scattare foto, stiamo andando a luoghi reali nel mondo reale per catturare i Pokémon, ma dà sicuramente fuori una sensazione simile.

Mr. Ishihara: Proprio così. Penso che condivide lo stesso senso di essere nello stesso spazio con un Pokémon e fissando faccia a faccia.

Miyamoto: Mi piaceva molto anche la scena che ha mostrato il bambino che gioca con il suo papà. Un papà può abbinare un Pokémon Go Plus con il suo smartphone e avere suo figlio indossare il dispositivo in modo che possano godere catturare Pokémon insieme.

Mr. Ishihara: Sì, penso che potrebbe essere il modo ideale per giocare.

Miyamoto: Il Pokémon Go Plus che sto indossando solo clip sulla, ma quello è il signor Ishihara indossa ha un braccialetto da polso collegato ad esso. I giocatori possono passare tra i due a seconda di quale stile che preferiscono. Durante la progettazione del dispositivo, siamo molto concentrati su come i giocatori avrebbero cercato quando lo si utilizza.

Nintendo ha creato una vasta gamma di dispositivi di gioco nel corso degli anni. Credo che tutti loro hanno avuto una missione comune di espandere la popolazione di gioco. Penso che Pokémon GO GO e Pokémon Plus, che abbiamo appena annunciato oggi, rappresentano un altro grande passo avanti nella realizzazione di quella missione.

Mi auguro che i giocatori provenienti da una vasta gamma di età potranno godere Pokémon GO utilizzando il dispositivo Pokémon Go Plus. Vorrei ringraziare i nostri partner per la creazione di questa opportunità per noi.

Ishihara: No, dovrebbe essere quello ringraziandovi, Miyamoto-san.

Come potete vedere, i Pokémon GO è diverso dalla maggior parte delle applicazioni mobili, che si sviluppano da una singola azienda. Pokémon GO è il nostro nuovo progetto che utilizza la tecnologia informazioni sulla posizione; e partendo da John Hanke di Niantic, di GAME FREAK signor Masuda, e Nintendo Miyamoto-san, che oggi si uniscono a noi qui, abbiamo molti partner diversi che lavorano duro sul suo sviluppo.

Spero che tutti guardano con ansia il giorno in cui possono giocare i Pokémon andare per conto proprio smartphone.

E con questo, vorrei concludere conferenza di oggi. Grazie mille per aver trovato il tempo dei vostri impegni di venire qui oggi.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY